"Un altro giro": ecco la nuova stagione del Teatro della Tosse di Genova

di Redazione

Presentate le piecé in cartellone fino a dicembre. Si parte il 14 ottobre con la prima di Art, il nuovo spettacolo dell'autrice francese Jasmina Reza

Un teatro in grado di divertire, nel senso letterale de termine: de-vertere, portare altrove, girare pur rimanendo fermi. E' questo lo spirito della nuova stagione del Teatro della Tosse, intitolata significativamene "Un altro giro", che animerà le due sedi di Voltri e di Sant'Agostino dal 14 ottobre fino a fine dicembre. 

Lo spettacolo inaugurale, in programma dal 14 al 25 ottobre, sarà "Art" di Yasmina Reza, regia e scene di Emanuele Conte con Luca Mammoli, Enrico Pittaluga e Graziano Sirressi.

Dal 10 al 15 novembre Gianfranco Berardi si proporrà come autore e interprete dello spettacolo "Io provo a volare", un omaggio a Domenico Modugno la cui celebre canzone "Nel blu dipinto di blu" (Volare)  è ancora fra i più grandi successi mondiali di tutti i tempi.

Da anni ormai la Tosse ospita la rassegna di musica contemporanea realizzata dall'"Eutopia Ensemble" diretta da Matteo Manzitti e intitolata "Le strade del suono". Quest'anno sono due gli appuntamenti da segnalare: il 20 novembre l'Eutopia Ensemble proporrà in prima assoluta "Alfa-beth" di Matteo Manzitti e Alberto Barberis, una composizione multimediale che indaga le forze ancestrali operanti dietro la nascita dei segni alfabetici greco-latini e mescola acustica ed elettronica. Il 2 dicembre sarà invece protagopnista la cantante Ljuba Bergamelli che proporrà una avvincente esplorazione delle potenzialità della voce nella produzione contemporanea con pagine di Cage, Solbiati, Berio, Berberian e altri.

Fra gli spettacoli previsti al Teatro di Ponente a Voltri si segnala invece il 6 novembre, "Ce le ho tutte" di Andrea Begnini e Alessandro Bergallo, con lo stesso Bergallo come interprete e  e la collaborazione musicale di Federico Bagnasco.

Anche quest'anno, infine,  il Teatro della Tosse proporrà una rassegna di spettacoli della domenica per le famiglie e i bambini. Saranno sei gli appuntamenti (ore 16) a partire da domenica 8 novembre. Primo appuntamento, "La favola del Flauto magico" di Bruno Cereseto con i burattini disegnati da Emanuele Luzzati.