Condividi:


Spezia, visita e consegna delle uova di Pasqua al reparto Pediatria del Sant'Andrea

di Maria Grazia Barile

La squadra intanto si è allenata a Follo in vista della trasferta dell'Olimpico con la Lazio

Lo Spezia Calcio, attraverso il Responsabile del Progetto Etico Luca Maggiani, ha fatto visita al reparto di Pediatria dell’Ospedale Sant’Andrea della Spezia per regalare le uova di Pasqua del club ai piccoli ricoverati. Consegna avvenuta all’esterno della struttura ospedaliera così come da protocollo anti Covid-19. 

Intanto, all'antivigilia del match con la Lazio, la squadra ha continuato ad allenarsi al ‘Comunale’ di Follo. Lavoro tecnico - tattico e partitine a pressione, questo il programma stilato da mister Italiano. Allenamento anche per i nazionali, tutti rientrati. Lavoro personalizzato per Saponara e Dell’Orco a causa di un affaticamento all’adduttore sinistro, a parte Estevez, che continua il recupero post Covid-19. Per Mattiello gran parte del lavoro con la squadra. 

Domani mattina la rifinitura a Follo e a seguire la partenza per Roma.