Condividi:


Spezia, Pobega e Maggiore titolari nella gara decisiva dell'Under21

di Edoardo Cozza

Agli Europei di categoria i centrocampisti spezzini in campo dal 1' nella sfida degli Azzurrini con la Slovenia. In ballo il passaggio ai quarti

Italia - Slovenia è una partita decisiva per la fase a girone degli Europei U21: in ballo c'è la qualificazione alla fase finale della competizione, con i quarti di finale che prenderanno il via a partire dal 31 maggio.

Per gli Azzurrini c'è da conquistare il pass, dopo i due pareggi con Repubblica Ceca e Spagna: per la sfida cruciale, il ct Nicolato si affida a due giocatori dello Spezia a centrocampo: partiranno dal 1' sia Pobega che Maggiore. In panchina, almeno all'inizio, Marchizza, reduce dal turno di squalifica dopo l'espulsione subita nella prima gara del girone. Fuori causa i genoani Scamacca e Rovella, espulsi contro la Spagna e già rientrati in Italia. 

Questa la formazione scelta da Nicolato: in porta Carnesecchi; in difesa Lovato, Gabbia e Ranieri; a centrocampo Bellanova, Frattesi, Maggiore, Pobega e Sala; coppia d'attacco formata Raspadori e Cutrone. 

Condividi: