Spezia: nonno pistolero minaccia con la pistola il vicino per un posteggio

di Redazione

I due litigavano spesso per quel parcheggio. In casa dell'anziano la polizia ha trovato numerose armi che sono state sequestrate in via precauzionale

Il vicino parcheggia l'auto sotto casa e lui, un nonno spezzino di 81 anni, lo ha minacciato dal balcone con la pistola. E' successo alla Spezia, in località Pitelli. La polizia subito intervenuta, dopo aver accertato che nessuno dei due aveva subito lesioni, ha raccolto la testimonianza dell'automobilista minacciato e ha verificato che l'anziano avesse effettivamente messo mano alla pistola


Secondo le testimonianze raccolte, i due litigavano spesso per quel parcheggio. La polizia ha inoltre accertato che l'anziano avesse il porto d'armi. Nella casa dell'anziano "pistolero" gli agenti hanno rinvenuto numerose armi corte che sono state ritirate in via precauzionale per via del comportamento aggressivio dimostrato dall'ottantunenne.