Tags:

spezia verde premio puskas

Spezia, la rovesciata di Verde con la Lazio candidata al Premio Puskas

di Maria Grazia Barile

Il riconoscimento, istituito dalla Fifa, è assegnato al gol più bello dell'anno

Spezia, la rovesciata di Verde con la Lazio candidata al Premio Puskas

La rovesciata di Verde con la Lazio, potrebbe candidarsi al premio Puskas assegnato a chi realizza il gol più bello dell'anno. Il protagonista la racconta così, alla vigilia della trasferta di Bologna: "Ho visto il cross di Gyasi, e davanti a me Fares, che conosco bene, per quanto è lungo. Non ci sarei mai arrivato di testa, così ho pensato di fare una cosa anche un po’ preparata. L’ho studiata in allenamento, quando hai la testa un po’ più libera e non sei in partita. La provavo spesso, anche per divertimento, ma quel giorno tutto è stato più naturale e istintivo".

Sulla possibilità di vincere il premio, Verde taglia corto: "Vedremo, di sicuro fa piacere questo interesse e il fatto che la rete venga in un momento importante anche per la squadra". 

Intanto proseguono gli allenamenti in vista della trasferta di Bologna in programma domenica alle 15. Ha terminato prima la seduta Martin Erlic per il riacutizzarsi del fastidio alla caviglia destra riscontrato già nelle scorse settimane dopo gli Europei. Lavoro in palestra per Galabinov a seguito di un'infrazione alle ossa nasali rimediata dopo la pallonata fortuita di ieri. Continuano il programma personalizzato invece Mattiello e Ramos.