"Si sente puzza di pesce, avete il ponte crollato" la vergogna a San Siro

di Alessandro Bacci

Cori beceri nella sfida tra Milan e Sampdoria e sui social scoppia il caso

"Si sente puzza di pesce, avete il ponte crollato" la vergogna a San Siro

La Sampdoria rovina la festa al Milan durante il giorno del ritorno di Ibrahimovic a San Siro. Una bella giornata di calcio, però, è stata rovinata da un fatto assolutamente da condannare. Come riporta Il Secolo XIX durante la sfida è partito dalla curva rossonera il solito coro contro i tifosi blucerchiati: “Si sente puzza di pesce, avete il mare inquinato, bas**do blucerchiato.” Un coro becero che ormai non fa neanche più notizia e che da sempre non è identificato come discriminazione territoriale. Il coro, però, ha preso poi un tono molto più macabro e vergognoso. Dal secondo anello verde occupato dai tifosi milanisti si è sentito a più riprese una nuova variante del coro: “Si sente puzza di pesce, avete il ponte crollato...”. Il riferimento è chiaramente al crollo del ponte Morandi del 14 agosto 2018. Scherzare su una tragedia del genere va molto oltre allo sfottò. Si attende dunque il referto degli ispettori per capire cosa potrà succedere. Non va dimenticato che alcune settimane fa un tifoso blucerchiato che durante la sfida tra Sampdoria e Torino aveva mimato il gesto di un'aereo (in riferimento al disastro di Superga) ha subito un daspo immediato.

Sui social nelle ore successive alla partita è poi scoppiato un altro polverone. L'amministratore di una pagina facebook da quasi mezzo milione di iscritti (La vita a 30 anni) ha deciso di rincarare la dose: “Non costringetemi ad arrivare a Genova e sputare per terra che poi cadono ponti e si allaga quella regione di m**da per una settimana”. Il commento fortunatamente è stato oscurato ma non ha lasciato indifferenti i tifosi blucerchiati e non solo. Comportamenti inspiegabili che con lo sport e con il calcio non hanno nulla a che fare.