Santa Margherita: giovane attraversa i binari, travolto e ucciso da un treno

di Redazione

Investito da un Freccia Bianca: è un ragazzo di colore non ancora identificato

Tragedia alla stazione di Santa Margherita: un giovane è stata travolto e ucciso da un treno Freccia Bianca mentre tentava di attraversare i binari. Il ragazzo, non ancora identificato, di colore, forse di origini straniere, ed era appena sceso da un regionale. Invece di usare il sottopasso ha cercato di raggiungere la stazione attraversare i binari. Ma proprio in quel momento è transitato un Freccia Bianca.

I primi a giungere sul posto sono stati i medici del 118 e i volontari della Croce Rossa di Santa Margherita: ma per il giovane non c'è stato più niente da fare. Poi in stazione sono giunti gli agenti della Polfer e gli addetti di Trenitalia e di Rfi.

La tragedia ha inevitabilmente bloccato il traffico ferroviario per ore in entrambi i sensi.

Inizialmente fra le ipotesi al vaglio della polizia ferroviaria oltre a quella della disgrazia c'era anche l'ipotesi del suicidio. Poi, in nottata, gli agenti, hanno ricostruito quanto sarebbe accaduto. Decisivi alcuni testimoni che hanno visto il ragazzo attraversare i binari.

(m.v.)