Sanremo, sui social la serata del festival più commentata di sempre

di Redazione

Ringiovanito anche il pubblico con oltre il 71 per cento di share sulle ragazze di 15-24 anni. Amadeus: "Irama? Proviamo a modificare il regolamento"

Sanremo, sui social la serata del festival più commentata di sempre

Secondo giorno di Festival a Sanremo. Dopo il successo della prima serata, con il 46,4% di share, Amadeus e gli altri protagonisti della kermesse di preparano alla seconda puntata. Il conduttore durante la consueta conferenza stampa quotidiana, ha affermato che si è sentita la mancanza del pubblico, ma anche del contatto umano. "Quest'anno il dato di ascolto diventa fondamentale ma secondario, perché la soluzione sarebbe stato non fare il festival". Amadeus commenta così i dati di ascolto. "Era una prima puntata che aspettavamo da mesi, con grandissime difficoltà una dietro l'altra. E' un Sanremo diverso anche nella costruzione, pensata inizialmente in una situazione di normalità e poi trasformata dal covid - ha aggiunto il direttore artistico e conduttore -. Anche portare il mazzo di fiori con un carrello toglie il lato umano. Il pubblico è un elemento in più, fa parte dello spettacolo e porta lo spettatore a essere trascinato nello show. Malgrado questo, mi fa piacere soprattutto il dato dei giovani. Non avevo la missione di svecchiare il festival a ogni costo, ma era la strada che volevo intraprendere". 

Il festival continua il percorso di ringiovanimento del pubblico, "con oltre il 71 per cento di share sulle ragazze di 15-24 anni e quasi il 64% su questo target in generale". Un risultato "legato anche alla scelta del cast di cantanti effettuata da Amadeus" afferma Stefano Coletta Direttore di Ra1. Sui social è la serata del festival più commentata di sempre, con oltre il 30% in più sulla scorsa edizione specie du Instagram e Twitter.

A tenere banco al Festival in queste ore è la questione che riguarda Irama. Due membri dello staff del cantante sono risultati positivi al covid. Nonostante il tampone dell'artista sia risultato negativo, il regolamento prevederebbe la squalifica. Per la prima volta il regolamento di Sanremo potrebbe essere modificato. "A norma di regolamento, Irama deve ritirarsi dalla gara dei Big del Festival di Sanremo" - afferma il direttore di Rai 1, Claudio Fasulo -"Il collaboratore positivo al test rapido è risultato anche al molecolare, ed è stato trovato positivo anche un altro collaboratore. Tutti i contatti stretti delle ultime 48 ore devono osservare una quarantena di 10 giorni, 14 se c'è variante inglese. Aspettiamo comunicazione ufficiale dalla Asl, ma a termini di regolamento Irama si ritirerà". Il tentativo di Amadeus è "chiedere a tutti i cantanti, se sono d'accordo, di mandare e tenere in gara Irama mandando in onda il video della prova generale". Secondo Fiorello è un'idea meravigliosa, perchè con il Covid il mondo è cambiato e anche Sanremo deve adeguarsi a questa situazione drammatica.