Sampdoria, Vidal: "Due diligence con tre soggetti interessati ad acquistare la società"

di Redazione

Il proprietario legale della Samp si augura che una offerta possa arrivare entro l'estate: "C'è anche la manifestazione di un altro, che opera in Europa ed è legato al calcio"

Sampdoria, Vidal: "Due diligence con tre soggetti interessati ad acquistare la società"

 "Al momento ci sono tre soggetti, tutti stranieri, che stanno procedendo all'esame dei dati inseriti nella data room. Si tratta di realtà serie ed importanti, per le quali abbiamo accertato disponibilità economiche di rilievo e quindi di garanzia".

Lo ha detto all'ANSA Gianluca Vidal, proprietario legale (trustee) della Sampdoria attraverso il trust Rosan.

"Si tratta di un passaggio importante a cui seguirà poi quello fondamentale relativo alla negoziazione del prezzo: il mio auspicio è quello che arrivi l'offerta definitiva entro l'estate ma chiaramente bisognerà vedere la controparte e capire se questi tempi potranno essere rispettati", spiega ancora Vidal che sta seguendo la trattativa della cessione della Sampdoria da dicembre da quando ci fu l'arresto del presidente Massimo Ferrero per reati contabili in relazione ad alcune sue società in Calabria.

"Negli ultimi giorni è arrivata anche la manifestazione d'interesse di un soggetto che opera in Europa ed è già legato al mondo del calcio - prosegue Vidal - . Senza dubbio c'è grande interesse nei confronti della Sampdoria, in questi mesi abbiamo avuto richieste di informazioni costanti: con tutti la priorità è stata quella di verificare la reale identità di ciascun soggetto interessato e la provenienza delle loro disponibilità economiche. Adesso con altri tre-quattro soggetti si sta discutendo e credo che si possa arrivare anche con loro alla due-diligence: al momento con queste realtà c'è un leggero ritardo dovuto inevitabilmente alla guerra in Ucraina".