Condividi:


Sampdoria, Ranieri: "Spingo come un martello pneumatico per arrivare a 52 punti"

di Maria Grazia Barile

"Speravo di ricevere una Roma ancora in corsa per la qualificazione, invece affronteremo una squadra vogliosa di riscatto che venderà cara la pelle"

"Non è ancora tempo di bilanci, le somme le tireremo a campionato concluso. Ma non voglio che la squadra pensi che il compito sia finito, nonostante la salvezza. Sto spingendo i ragazzi come un martello pneumatico per arrivare a 52 punti". Claudio Ranieri ribadisce il concetto all'antivigilia della gara casalinga con la Roma in programma domenica alle 20.45. Giallorossi battuti seccamente dal Manchester United e praticamente fuori dall'Europa League, per il tecnico un problema in più: "Non mi aspettavo questo risultato, speravo di ricevere una Roma ancora in corsa per la qualificazione. Invece affronteremo una squadra vogliosa di riscatto che venderà cara la pelle".