Condividi:


Sampdoria, Ranieri: "Quagliarella ci delizia da anni con colpi da grande maestro"

di Maria Grazia Barile

"Siamo venuti a Milano per vincere, siamo un po’ dispiaciuti per il gol subito nel finale, ma abbiamo fatto una grande partita"

"Siamo venuti qui per vincere. Siamo un po’ dispiaciuti per il gol subito nel finale, ma abbiamo fatto una grande partita. I ragazzi sono stati volitivi e di sostanza". Così Ranieri dopo l'1-1 con il Milan al Meazza. Il tecnico si rammarica per l'espulsione di Silva per doppio giallo: "L’ingenuità dell’espulsione ci ha penalizzato nell’andare alla ricerca del secondo gol; ma la prova c’è stata e sono davvero soddisfatto di quello che è stato fatto. Anche con un uomo in meno, il primo tiro nel nostro specchio è arrivato all’82’, c’è stata grande attenzione tattica. I miei calciatori hanno lavorato molto bene, aiutandosi gli uni con gli altri. Bene sia nella pressione sia che nella fase difensiva. Siamo andati davvero vicini alla vittoria".

Infine Ranieri sulla prestazione e il gol di Quagliarella: "Ci ha deliziato anni interi, regala colpi da grande maestro. Vogliamo replicare i punti dell'andata, al momento ne abbiamo uno in meno di un girone fa, siamo sulla buona strada".