Sampdoria, Ranieri: "Arriviamo il prima possibile ai 40 punti"

di Redazione

Il tecnico verso Crotone: "Ora valuterò se inserire qualche novità, ritrovo anche Keita, che mi porterò in panchina"

La Sampdoria arriva dalla bella vittoria ottenuta a Verona. Tre punti importantissimi che hanno dato respiro alla classifica, ma è già tempo di pensare alla sfida con il Crotone: Il tecnico Claudio Ranieri ha analizzato il match in conferenza: "Ci aspetta una partita importantissima, affrontiamo una squadra che ha delle buone geometrie e che meriterebbe più punti di quelli che ha. Stanno dove stavamo noi l’anno scorso. Cercheranno una vittoria-salvezza e lo stesso dobbiamo fare noi: il nostro obiettivo è arrivare il prima possibile ai 40 punti. Possiamo e dobbiamo fare risultato".

Tante partite ravvicinate impongono una gestione attenta delle risorse: "Scordiamoci Verona. Ora valuterò se inserire qualche novità, come sempre aspetterò la sera per valutare la stanchezza dei miei e scegliere i migliori per questa partita. Quasi non ci si allena in questo periodo, perché si passa dalla ripresa alla rifinitura in un attimo. Quindi il ruolo di studio dell’avversario e dei video analisti è importanti", dice il mister.

Su Keita: "Ritrovo anche Keita – annuncia -, che mi porterò in panchina. Non voglio però affrettare il rientro per non perderlo di nuovo".