Sampdoria, Keita brucia le tappe: il giocatore già in campo a Bogliasco

di Redazione

Buone notizie per Claudio Ranieri, il senegalese parzialmente in gruppo. Gabbiadini a parte, lungo stop per Bereszynski

Sampdoria, Keita brucia le tappe: il giocatore già in campo a Bogliasco

La Sampdoria torna a lavoro a Bogliasco nel giorno dell'Immacolata, nel mirino c'è la sfida con il Napoli. Dopo la riunione in sala video, la squadra è stata divisa in due gruppi: per i blucerchiati maggiormente impegnati con il Milan lavori rigenerativi personalizzati, in palestra e sul campo; per tutti gli altri disponibili esercitazione tecnica e partita a tema.

La notizia più positiva riguarda Keita Balde. L'attaccante ha svolto il riscaldamento con i compagni e poi si è sottoposto a una sessione tecnico-atletica di recupero sul campo. Il rientro del giocatore è previsto alla fine del mese e rivederlo in campo già adesso è un segnale importante. La Samp ha mostrato notevoli problemi in attacco e il ritorno del senegalese è di fondamentale importanza per risolvere il problema della sterilità degli attaccanti. Ranieri lo attende con ansia. 

Manolo Gabbiadini ha svolto solo una seduta a parte. Terapie infine per Bartosz Bereszynski, le cui condizioni fisiche saranno rivalutate nei prossimi giorni. Per il polacco, costretto al cambio durante la sfida con il Milan, si teme uno stop di circa 20 o 30 giorni.