Sampdoria, Ferrero: "Milan miracolato, su Damsgaard dov'era il var?"

di Redazione

Il presidente: "L’arbitro dice che non era rigore perché aveva le braccia alzate, ma io in un episodio simile ho preso il rigore"

Sampdoria, Ferrero: "Milan miracolato, su Damsgaard dov'era il var?"

L'imperativo per la Sampdoria è guardare al futuro e rialzare presto la testa. La sconfitta con il Milan, però, ha lasciato l'amaro in bocca soprattutto per gli episodi dubbi. Il presidente blucerchiato Massimo Ferrero ha parlato a TikiTaka della sfida con i rossoneri sfogandosi soprattutto per il mancato rigore per il fallo di Romagnoli ai danni di Damsgaard: 

"Milan indiavolato? Anche miracolato, fa rima. Il pareggio ci stava - afferma Ferrero - Ci sono stati degli errori, il Var non può sbagliare, è una macchina gestita da un uomo. E' come mettere una Ferrari in mano a un neopatentato. Nell'episodio del rigore per il Milan la palla non andava verso la porta. Il fallo su Damsgaard? Non commento perchè siamo in tv, l’arbitro dice che non era rigore perché aveva le braccia alzate, ma io in un episodio simile ho preso il rigore. E il Var? Perché non l’ha visto?”.