Sampdoria, Gabbiadini torna in gruppo: l'attaccante si prepara al rientro

di Alessandro Bacci

Lavoro personalizzato per Ernesto Torregrossa, prosegue il lavoro in vista del Cagliari senza i nazionali

Lavori di forza in palestra, trasformazione sul campo ed esercitazioni tecniche: questo il menù scelto da Roberto D'Aversa per la Sampdoria in questo giovedì a Bogliasco. Il tecnico è ancora orfano dei sette nazionali Askildsen, Bereszynski, Colley, Damsgaard, Ekdal, Thorsby e Yoshida. La buona notizia, e attesissima da settimane, riguarda Manolo Gabbiadini. L'attaccante ha svolto il primo test in gruppo dopo l'infortunio subito. Un segnale particolarmente importante in vista della ripresa del campionato, dove la Samp dovrà affrontare il Cagliari. 

Il ritorno dell'attaccante può dare nuove soluzioni a un reparto offensivo, che ha mostrato qualche difficoltà nelle ultime partite. La coppia Quagliarella-Caputo non ha convinto totalmente e il rientro di Manolo Gabbiadini potrebbe consentire anche il ritorno al 4-2-3-1. 

Solo lavoro personalizzato per Ernesto Torregrossa, mentre Verre e Ronaldo Vieira sono ancora alle prese con i percorsi di recupero agonistico. Mister D'Aversa spera di poter contare sulla squadra quasi al completo per la trasferta in Sardegna. Dopo il pareggio casalingo con l'Udinese i blucerchiati hanno bisogno di ritrovare i tre punti.