Sampdoria, D'Aversa recupera tutti e studia la soluzione migliore per rilevare lo squalificato Colley

di Maria Grazia Barile

La formazione blucerchiata ha subito 29 gol, fondamentale dare maggiore solidità alla difesa. A centrocampo rientra Ekdal che torna a fare coppia con Thorsby

Sampdoria, D'Aversa recupera tutti e studia la soluzione migliore per rilevare lo squalificato Colley

Due giorni alla gara casalinga con la Lazio, la Sampdoria si è allenata questa mattina a Bogliasco e domani pomeriggio completerà la preparazione con la rifinitura. Nella prima parte D’Aversa e lo staff hanno diviso la squadra in due gruppi: i calciatori maggiormente impiegati a Firenze hanno svolto una sessione di forza, attivazione e tecnica per tutti gli altri disponibili. Nella seconda parte gruppi riuniti per un’esercitazione tattica. 

Con la Lazio non ci sarà Colley, squalificato per un turno, il tecnico sta valutando la soluzione migliore per sostituirlo con le opzioni Yoshida, Dragusin e Chabot. La Sampdoria ha subito 29 gol ed è fondamentale dare maggiore solidità alla difesa. Considerando la migliore copertura possibile da centrocampo e attacco. Pronto al rientro Ekdal che ha scontato un turno di stop e riprenderà le chiavi del reparto centrale al posto di Silva.    

Per quanto riguarda i singoli, l'unico ancora ai box è Torregrossa che ha lavorato a parte con una seduta individuale di recupero. Ancora lontano dal rientro Damsgaard che prosegue terapie e fisioterapia. Domani, sabato, è in programma al pomeriggio la seduta di rifinitura.