Rubano guanti e mascherine a pubblica assistenza forse per commettere truffe

di Redazione

I carabinieri raccomandano alla popolazione di non aprire la porta a presunto personale medico

Rubano guanti e mascherine a pubblica assistenza forse per commettere truffe

È un furto che ha destato non pochi sospetti tra gli inquirenti quello avvenuto nella notte tra venerdì e sabato all'interno della pubblica assistenza Ospedaletti Emergenza a Ospedaletti località dell'imperiese. Chi si è introdotto all'interno della struttura sanitaria ha infatti rubato mascherine, guanti chirurgici, un maglione e diverse magliette utilizzate di norma dal personale di Ospedaletti Emergenza.

Si teme, infatti, che la magliette e il maglione siano stati sottratti per commettere truffe. E' per questo motivo che i carabinieri ribadiscono, che se qualcuno dovesse telefonare o citofonare a casa, offrendo tamponi o presidi sanitari o altre prestazioni, bisogna subito avvertire le forze dell'ordine. Sul caso stanno ora indagando i carabinieri. Non è ancora chiara la dinamica del furto e come i ladri siano entrati nella sede