Genova, "RedSilienza" dal crowdfunding alle pagine di Silvia Piras

di Redazione

La scrittrice e blogger: "Sei tu a decidere chi sei e chi vorrai essere. Quando essere forte è l’unica scelta che hai"

“Ti ho amato moltissimo, lo sai, l’hai sempre saputo e continuerò a farlo. Ho deciso di chiuderti in una parte del mio cuore dove nessuno potrà mai portarti via", sono parole del libro "RedSilienza" di Silvia Piras. "Ho 35 anni e vivo a Genova. Per molti sono Red Esse e non Silvia. Sono nata e cresciuta in una città sul Lago Maggiore. Da poco più di due anni mi sono trasferita qui insieme al mio fedele coniglio Bunny. Amo i fari e i Rooftop, gli animali e il vintage, i capelli spettinati e la musica. Colore e rinascita sono le parole che più mi descrivono. Come la fenice è la frase in cui credo di più".

La sua ultima fatica letteraria "RedSilienza" è realizzata con una campagna crowdfunding di 200 copie insieme alla casa editrice Book a Book. "L'ottima risposta mi fa pensare che sia passato l'istinto di forza e rinascita del romanzo, del resto queste sono le tematiche principali -spiega Silvia Piras- Vorrei far conoscere il mio romanzo, perché credo abbia del potenziale, credo possa entrare nelle 'ossa' di molte persone che cercano un riscatto. È quasi del tutto autobiografico, ho voluto parlare del mio lutto e della mia rinascita, di come ho ricominciato a vivere e ho smesso di sopravvivere".
 
Silvia Piras è una blogger specializzata su argomenti complessi come la violenza sulle donne, il bullismo, il razzismo, il rispetto per l'ambiente, i disturbi dell'alimentazione e storie di persone. A Genova lo scorso 24 luglio ha fatto un discorso all'evento "Il rumore del silenzio" di Wall Of Dolls contro la violenza sulle donne a Scalinata Borghese a Genova: "Sarò con piacere parte organizzativa per i prossimi Wall Of Dolls che si terranno a novembre".
 
RedSilienza è un misto di emozioni, è la voglia di sollevarsi senza avere più paura.
Citazione di Red Esse per riflettere: "Sei tu a decidere chi sei e chi vorrai essere.
Quando essere forte è l’unica scelta che hai, quando la vita è dura, ma tu, lo sei di più".