Tags:

Genova porto signorini

Porto di Genova, Signorini: "Con la nuova diga anche 5/6 milioni di teu"

di Matteo Angeli

"Sono i container a trascinare la ripresa di Genova anche sul 2019: nei primi dieci mesi è stato registrato un balzo del 15,1% rispetto all’anno scorso"

Porto di Genova, Signorini: "Con la nuova diga anche 5/6 milioni di teu"

I volumi del trasporto merci sull'asse nord - sud  stanno superando i livelli pre-pandemici. Il porto di Genova protagonista a Lugano in occasione della quarta edizione del convegno internazionale “Un mare di Svizzera” organizzato dalla sezione ticinese dell’Associazione dell’autotrasporto svizzero ASTAG.

Tra i relatori anche Paolo Emilio Signorini,  Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale: "Traguardiamo il 2024 come l'anno  in cui avremmo completato gli investimentii ferroviari e accessibilità auostradale e quindi risolto il propblema di servire bene i volumi di crescita attesi. Con la nuova diga ci poniamo ulteriori ambiziosi intorno ai 5/6 miliioni di teu. Il nostro obiettivo con il completamente di intervent di ultimo miglio è di avviare una volume significativo di scambi anche con il Nord delle Alpi".