No Green Pass, Toti: "Dovevano essere migliaia, si contavano sulle dita di una mano"

di Alessandro Bacci

Il governatore della Liguria: "Oggi è stata l'ennesima dimostrazione di quanto la realtà sia diversa dal web, ci rassicura"

No Green Pass, Toti: "Dovevano essere migliaia, si contavano sulle dita di una mano"

"Dovevano essere migliaia di 'guerrieri' a combattere contro la dittatura sanitaria e invece li abbiamo contati sulle dita di una mano, la stessa con cui
sulla tastiera scrivono minacce, insulti, diffondono paura e fanno disinformazione. Ma stanno sulle dita di una mano". Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti oggi pomeriggio via Facebook commenta la scarsa partecipazione alle manifestazioni non autorizzate contro il green pass organizzate presso le stazioni ferroviarie italiane attraverso il canale Telegram 'Basta Dittatura' con 42mila iscritti.

"Oggi è stata l'ennesima dimostrazione di quanto la realtà sia diversa dal web - afferma Toti -. Di quanto queste persone 'contino' solo sui social, dove uno può fingersi 1.000 con profili fake e vari algoritmi. Il flop delle manifestazioni 'no vax' nelle stazioni ci rassicura (semmai ce ne fosse stato bisogno) che siamo dalla parte giusta. C'è solo una guerra da vincere: quella contro il covid".