Riapre "Mythos": creature fantastiche tra scienza e leggenda

di Redazione

La mostra sarà visitabile da sabato 6 giugno

Riapre "Mythos": creature fantastiche tra scienza e leggenda

Si tornano ad aprire i battenti della cultura e della scienza al Museo Civico di Storia Naturale "G.Doria" con la mostra "Mythos": una straordinaria esposizione di modelli delle creature zoomorfe che maggiormente hanno colpito l’immaginario collettivo. Nella prima fase della ripartenza sarà visitabile il weekend dalle 10 alle 18.

La mostra Mythos si è prefissata l’obiettivo di proporre al pubblico quegli esseri nei quali, pur con l’aggiunta di una buona dose di fantasia, si possono individuare insospettabili somiglianze o attinenze con animali reali complesso museale, nato nel 1867, è noto in ambito scientifico mondiale per i suoi quattro milioni di esemplari provenienti da ogni parte del mondo.
Le sue collezioni, di alto valore scientifico, sono soprattutto zoologiche, ma non mancano raccolte botaniche, di minerali, rocce e fossili.
Particolarmente ricca la collezione ornitologica, la collezione di Mammiferi, le  collezioni di insetti e il salone dedicato alla Paleontologia.


Per visitare la mostra si raccomanda la prenotazione del biglietto online alla voce “biglietteria” cliccando sul link “acquista online”, o direttamente dal sito Ticketone. 

 
I visitatori  possono accedere alla Mostra del Museo nel rispetto del distanziamento sociale, fatto salvo per i nuclei familiari con figli minori che possono accedere insieme. La restante parte del Museo di Storia Naturale non è ancora visitabile.
Tutte le informazioni al numero 010 564567.