Mistero a Recco, brucia baracca adiacente al campo di rugby

di Redazione

In passato usata come sede di una radio ora anche come deposito edile 

Mistero a Recco, brucia baracca adiacente al campo di rugby

In fiamme ieri a Recco una baracca adiacente al campo di rugby della cittadina: il locale un tempo era la sede di una radio locale mentre ora veniva in parte usato come deposito edile. Dentro c'era anche una bombola a gas che non è esplosa perchè è stata prelevata dai pompieri.
Le fiamme sono divampate ieri sera per cause ancora non accertate. sul posto i vigili del fuoco di Rapallo e di Chiavari
Intervenuti anche i carabinieri della locale stazione che hanno avviato indagini per accertare le cause del rogo.

Tre le ipotesi al vaglio: il gesto di un piromane, un corto circuito e un incendio colposo, forse provocato da una cicca di sigaretta.