Milan, effetto Ibra: in 60 mila a San Siro contro la Sampdoria

di Redazione

Bagno di folla per la prima dello svedese contro i blucerchiati

Milan, effetto Ibra: in 60 mila a San Siro contro la Sampdoria

"Sono al Milan finalmente, aspetto tutti i tifosi allo stadio e faccio saltare ancora tutti a San Siro come prima". È stato questo il primo messaggio di Zlatan Ibrahimovic durante la conferenza di presentazione. Un messaggio che sembra aver colpito nel segno. Per la gara di campionato contro la squadra di Ranieri saranno almeno 56 mila – il dato è destinato ad aumentare ancora fino al giorno del match, prevedibile che si raggiunga la soglia dei 60 mila – i sostenitori rossoneri che assisteranno dal vivo al nuovo esordio con la maglia del Milan dello svedese. Probabilmente Ibra non scendrà in campo da titolare ma quasi certamente farà il suo ingresso in campo, almeno nella ripresa. Poco importa per i tifosi del Milan. L'effetto Ibrahimovic inizia a farsi sentire e questo dato lo dimostra. Un effetto che ha influito anche sui social.  Dal 27 dicembre al 3 gennaio, i giorni "caldi" della trattativa per riportare Ibrahimovic a Milano l’account Instagram del Milan ha fatto registrare un incremento di followers del +1,54%, il miglior risultato tra le prime 20 società europee. Numeri importantissimi inoltre anche per interazioni e mi piaci su Facebook, dove la pagina ufficiale del club rossonero ha fatto registrare, negli stessi giorni, il quinto migliore dato tra i principali 20 club europei.