Condividi:


Meteo, tragedia a Massa: due sorelle di 3 e 14 anni muoiono per il crollo di un albero

di Redazione

In un camping di Marina di Massa. Dormivano in tenda con la famiglia, sorpresi dalla pioggia nella notte. Una terza sorella ha solo lievi contusioni

E' morta una bambina di 3 anni travolta con i familiari dalla caduta di un pioppo sulla tenda nel campeggio dove trascorreva le vacanze a Marina di Massa. Trasportata in gravi condizioni in ospedale la sorella di 14 anni, ha perso la vita dopo poche ore. 

Sul posto sono intervenute le automediche del 118 da Massa e Querceta, un'ambulanza da Massa, carabinieri e vigili del Fuoco. È stato richiesto anche l'intervento dell'elisoccorso Pegaso ma non è potuto intervenire per il forte vento.

"La tragica scomparsa delle due sorelle che erano in vacanza a Marina di Massa ci addolora profondamente. Una vacanza tramutata in tragedia. Un forte, commosso abbraccio ai genitori e ai loro familiari". Lo scrive, in un tweet, il premier Giuseppe Conte.

La famiglia delle bimbe, di origine marocchina e residente a Torino stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza in Toscana. La maggiore delle tre figlie, diciannovenne, ha riportato lievi contusioni. I genitori sono rimasti illesi.

L'incidente è avvenuto verso le 7 nel camping Verde Mare, in via del Cacciatore. I vigili del fuoco proseguono le operazioni per mettere in sicurezza l'area. La pianta caduta sulla tenda è un pioppo alto quattro metri e mezzo.