Condividi:


Livorno, Spinelli: "Ceduto il 70% delle quote ad un gruppo di imprenditori"

di Maria Grazia Barile

"Non abbiamo intenzione di restare all'interno della società, entro il 15 settembre perfezioneremo l'operazione"

"Il 70% delle quote del Livorno è stato ceduto ai nuovi acquirenti ed entro il 15 settembre sarà perfezionato il resto". Ad affermarlo è il presidente del Livorno Calcio, Aldo Spinelli, confermando che è stato perfezionato davanti al notaio il passaggio della maggioranza delle quote societarie del club a un gruppo di imprenditori del nord. Il presidente Spinelli ha aggiunto: "Il Livorno è in buone mani, gente capace che ci sa fare, noi dopo 21 anni abbiamo concluso, la nostra intenzione è quella di non rimanere dentro la società, ma cederla interamente".

Lo riporta il quotidiano 'Il Tirreno' specificando che la trattativa non si sarebbe ancora conclusa. Rispetto alla situazione del 2 settembre c'è stato quindi solo un piccolo passo in avanti dopo il primo incontro fra le parti.