Lavoratori Amazon, in commissione regionale l'audizione dei sindacati

di Edoardo Cozza

I rappresentanti di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno chiesto all'ente di farsi parte attiva nella vertenza

Lavoratori Amazon, in commissione regionale l'audizione dei sindacati

Si è svolta giovedì pomeriggio in video conferenza l'audizione di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti Liguria presso la III Commissione Regionale sulla situazione in Amazon. Durante la riunione i rappresentanti sindacali e i delegati hanno illustrato le motivazioni alla base della vertenza che ha portato allo sciopero nazionale dello scorso 22 marzo: pesanti condizioni di lavoro dei dipendenti diretti e dell'intera filiera.

Le organizzazioni sindacali, spiegano in una nota Filt Cgil, Fit Cisl, e Uiltrasporti Liguria, hanno denunciato come l'organizzazione del lavoro prodotta dall'algoritmo non possa essere modificata a causa della indisponibilità di Amazon che rifiuta il confronto e l'apertura di una trattativa sul contratto integrativo che garantisca migliori condizioni agli addetti diretti e a quelli della filiera. In attesa degli esiti del tavolo nazionale aperto dal Ministero del Lavoro perché si riapra un dialogo sul contratto aziendale, a livello locale il sindacato ha chiesto alla Regione Liguria di farsi parte attiva nella vertenza al fine di migliorare le condizioni di lavoro anche in Liguria.