La Spezia, ubriaco dopo un litigio abbandona la moglie in autogrill: denunciato

di Alessandro Bacci

L'uomo si è fermato in area di servizio, la donna pensava si trattasse di una normale sosta ma ha assistito alla fuga a tutta velocità del marito

La Spezia, ubriaco dopo un litigio abbandona la moglie in autogrill: denunciato

La storia sembra uscita da un film comico, ma il fatto è accaduto realmente. Una coppia è partita in auto da Brugnato in provincia di La Spezia, in direzione Salerno, insieme al figlio di 6 anni. Durante il viaggio in autostrada è scoppiato un litigio, così l'uomo ha fermato la macchina e ha abbandonato la donna in un'area di sosta dell’autostrada E80, vicino a un autogrill. Il fatto è accaduto nella notte tra il 2 e il 3 giugno. La donna pensava si trattasse di una normale sosta per riposare e sgranchirsi le gambe, invece l'uomo si è allontanato a tutta velocità con il figlio a bordo. La moglie è così entrata nell'autogrill per chiedere aiuto. Ha chiamato il 113 e informato le forze dell'ordine che il marito era ubriaco.

Gli agenti della polizia, allarmati dal racconto, hanno fermato l'uomo al casello di Aulla (Massa Carrara) grazie alle indicazioni della moglie. Il guidatore è stato denunciato. La donna è stata accompagnata con un taxi alla stazione di La Spezia per ritornare a casa. La notizia è inevitabilmente diventata virale sul web facendo il giro di tutta Italia.