Condividi:


“La Regione Liguria non ha aggiornato ed applicato il Piano Pandemico”

di Antonella Ginocchio

L’accusa di Alice Salvatore, il Buonsenso, che ha sollevato il caso con un’ interrogazione

Ai microfoni di Telenord Alice Salvatore, il Buonsenso, ha spiegato che la Regione non ha aggiornato ed applicato il Piano Pandemico. E’ quanto emerso – ha ribadito il consigliere regionale – a seguito della presentazione di una sua interrogazione in Consiglio, proprio su questo argomento e dalle “non risposte” ottenute dall’assessore alla sanità.

Salvatore ha ricordato che la Regione Liguria ha approvato il suo primo piano nel 2009. Negli anni 2009 – 2015, non è stato fatto nulla. Dal 2015 "l’attuale a maggioranza di centrodestra non ha aggiornato e tanto meno applicato il Piano". 

Ha aggiunto: “Noi difendiamo i cittadini.  Il piano pandemico va aggiornato, poteva salvare chissà quante vite”. Il consigliere ha infatti precisato che secondo il piano, la Regione avrebbe dovuto, tra l’altro, dotarsi di dispositivi di protezione personale, a prescindere dal momento di emergenza. Il documento e la sua corretta applicazione avrebbero consentito di non affrontare impreparati l’emergenza covid, salvando così molte vite umane