Italia al Centro, a Roma la prima convention nazionale del nuovo movimento di Giovanni Toti

di Giorgia Fabiocchi

"Niente slogan ma tanta concretezza, responsabilità e voglia di fare". Tra gli ospiti è atteso anche il sindaco di Genova Marco Bucci

Italia al Centro, a Roma la prima convention nazionale del nuovo movimento di Giovanni Toti

Questa mattina, sabato 9 luglio ndr, si terrà la prima convention nazionale di Italia al Centro, il nuovo partito voluto e fondato dal presidente della Liguria Giovanni Toti. L'appuntamento è stato fissato a partire dalle 10 presso l'Auditorium Antonianum di Roma.

"Apriamo il cantiere di Italia al Centro - ha scritto sulle pagine social Giovanni Toti -. Dietro il nostro logo ci sono tante persone e bravi amministratori che vogliono tornare a mettere al centro le idee, i programmi e i progetti davvero realizzabili. Niente slogan ma tanta concretezza, responsabilità e voglia di fare".

Atteso, oggi a Roma, anche il sindaco di Genova Marco Bucci. Saranno presenti sindaci, parlamentari, ministri e leader politici di altri partiti, con cui il neo movimento si confronterà  sui temi al centro dell’agenda politica attuale, sul percorso verso le elezioni del 2023 e sul futuro del Paese. 

Presente tra i partecipanti anche Maria Stella Gelmini, ministra del Governo Draghi ed esponente di spicco di Forza Italia, il giorno dopo l'attacco frontale di Silvia Berlusconi a Giovanni Toti: "Il centro siamo noi", ha tuonato il Cavaliere. 

Tra gli interventi quello del leader di Azione Carlo Calenda, del ministro alla Transizione ecologica Roberto Cingolani e l'esponente di Italia Viva Ettore Rosato.