Ponte San Giorgio, l'Amerigo Vespucci a Genova per l'inaugurazione

di Redazione

Dopo la cerimonia l'intera città potrà apprezzare la nave più bella del mondo illuminata con il tricolore e le note di De Andrè

Dopo una breve sosta alla fonda nelle acque sarde del Golfo di Palmas, Sant'Antioco (Sulcis Iglesiente), la nave scuola a vela Amerigo Vespucci della Marina Militare, impegnata nella campagna d'istruzione degli allievi ufficiali della prima classe dell'Accademia Navale, farà rotta verso Genova dove, il prossimo 3 agosto, parteciperà alla cerimonia di inaugurazione del nuovo ponte San Giorgio di Genova. E' quanto si legge in un comunicato.

Al termine della cerimonia, al tramonto, l'intera città potrà apprezzare la nave scuola illuminata di tricolore come omaggio alla città anche attraverso le note musicali di alcuni brani di Fabrizio De Andrè, suonate al pianoforte storico della nave. Il Vespucci, partito da Livorno il 29 giugno, ha già messo gli allievi alla prova nella navigazione a vela in alcuni dei tratti di mare più suggestivi del Mediterraneo.

La campagna d'istruzione 2020 si svolge con modalità non consuete, tenendo conto dei necessari requisiti per la sicurezza del personale di bordo in relazione al problema COVID 19 - prosegue la nota -, non prevedendo quindi l'apertura al pubblico della nave durante le soste nei porti, come consuetudine nelle passate compagne di istruzione. L'attività addestrativa di quest'anno è dedicata a tutti gli italiani che hanno vissuto questo momento di particolare difficoltà e, pertanto, verrà colta ogni possibile opportunità di passaggio ravvicinato per salutare le comunità lungo le coste lambite dal vascell