Imperia, a breve il Festival Internazionale della Cultura Mediterranea

di Redazione

La manifestazione culturale con grandi nomi si terrà dal 31 luglio al 2 agosto

Dal  31 luglio al 2 agosto  2020      si svolgerà la XIX° Edizione del Festival Internazionale  della Cultura Mediterranea   nel centro storico di Porto Maurizio con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri del  Ministero per i Beni e le Attività  Culturali,  Regione Liguria, Comune di Imperia, Provincia di Imperia e Camera di Commercio delle Riviere. La manifestazione culturale, che si inserisce nel piano di rilancio del Centro Storico di Porto Maurizio, è alla sua  diciannovesima  edizione e vanta tra ospiti e sostenitori: gli scrittori Giuseppe Conte, Margherita Oggero, Sveva Casati Modignani,  Lorenzo Beccati e  i Giornalisti : Antonio Caprarica, Carlo Freccero ,  Michele Cucuzza, Mario Giordano.

Alcuni Ospiti  delle passate edizioni: Andrea Vitali , Giorgia Wurth, Pierdomenico Baccalario, Marco Buticchi  Nada Malanima, Andrea Mingardi ,  Alessandro Rostagno, Don Andrea Gallo,Giancarlo Caselli,  Paolo Guzzanti, Tiberio Timperi, Valerio Massimo Manfredi, Bruno Gambarotta, Carmen Russo,  Achille Serra, Beppe Bigazzi, Lorenzo Beccati, Carlo Freccero, Piero Bianucci, Stefano D'Orazio,  Edoardo Stoppa, Alessandra Izzo, , Gianni Berengo Gardin, Patrizio Oliva, Teresa Desio,  Bruno Gambarotta, , Antonio di Bella, Bruno Morchio, Domenico Quirico, Giuseppe Conte, Mario Giordano, Ferdinando Scianna, Candida Livatino. Vittorio Sgarbi, Luciano Canfora,  Daniele Capezzone,  Piero Fassino,  Margherita Oggero , Giovanni Maria Flick,  GianLuca Morozzi ,  M.Teresa Verda Scajola, Laura Maragliano,  Barbara Ronchi della Rocca, Antonella Tarpino, Max Laudadio, Stefano Zecchi, Marco Revelli, Elsa Fornero, Paolo DeLuca, Roberto Maroni. 

Ospiti 2020 : Antonio Padellaro, Mario Giordano, Franco Borgogno, Alessandro Meluzzi, Enrico Vanzina, Paolo Becchi , Carlo Piano ,  Gobbe Covatta, Paola Catella ( l'elenco è ancora in fase di aggiornamento)

Leit  Motiv  2020  :  “Un Mondo di Mare” ma non solo  acqua salata ….

 Il sottotitolo del Tema della Fiera del Libro 2020 esplicita bene il tipo di approccio che quest'anno si intende dare alla mediterraneità, leitmotiv del Festival di Imperia :un percorso di approfondimento conoscitivo ed emozionale di un paesaggio che troppo spesso siamo portati a godere, sfruttare e a guardare senza “vederlo” nelle sue molteplici sfaccettature . Che sono , invece, molte e che ci restituiscono , nel suo insieme, un 

ecosistema la cui sostenibilità è sempre di più minacciata. Dalle plastiche agli idrocarburi, dall'approvigionamento ittico dissennato alle mafie, evidenzieremo tutta una serie di comportamenti illegali , pericolosi, migliorabili con un po' di informazione e di buona volontà. Offrire un dis-velamento delle potenzialità, delle ricchezze, delle bellezze e delle fragilità del mare è il nostro obiettivo, che cercheremo di declinare a tutto tondo con i vari appuntamenti culturali che prenderanno vita in spazi diversi e dedicati della città nelle tradizionali giornate di Fiera.

Questa 19° edizione del Festival che tradizionalmente avrebbe dovuto svolgersi dal 29 maggio al 2 giugno, con l'emergenza covid , è stata ricalibrarata ,spostata nel tempo e adeguata ai protocolli vigenti rimodulata negli spazi e  nei contenuti .

Con l'obiettivo di mantenere l'offerta di attenzione e il dibattito sui grandi temi , nell'isola della Mediterraneità( tensostruttura centrale),saranno in programma incontri con  grandi nomi del giornalismo italiano,della letteratura,  della scienza e del cinema.

Nell'adeguare l'evento alle nuove norme è stato necessario rinunciare alle sezioni del Gusto e Junior in termini di spazi dedicati ad incontri e intrattenimenti, mettendo in campo la nuova formula dell'Apertivo con l'Autore .Questo format  offrirà , nei tre giorni, divulgazioni rilassate su  letteratura e poesia, benessere ,  Enogastronomia e letteratura per ragazzi  negli spazi dei dehors dei caffè, contribuendo a riportare il pubblico a tradizionali percorsi di sana normalità con l'aiuto imprescindibile della cultura . 

Tutte le variazioni e gli sviluppi verranno comunicati sul sito ufficiale della Fiera del Libro www.fieradellibroimperia.it.