Condividi:


I disegni di due bimbi liguri scelti per il nuovo libro di J.K. Rowling

di Redazione

Alessandro di Bolano e Ada di Genova sono fra gli illustratori della fiaba "L'Ickabog", scritta dalla creatrice di Harry Potter

Due bambini liguri, Alessandro Sanguinetti (10 anni, di Bolano) e Ada Barbini (12 anni, genovese) sono fra i piccoli illustratori della fiaba "L'Ickabog", il nuovo libro della scrittrice inglese J.K. Rowling, nota in tutto il mondo per aver creato la saga di Harry Potter. 

Ada e Alessandro sono tra i vincitori di un concorso lanciato dall'autrice durante il lockdown, quando Rowling ha deciso di approfittare della permanenza forzata in casa per concludere la fiaba "L'Ickabog", iniziata nel periodo della stesura dei libri di Harry Potter ma mai pubblicata. La Rowling ha scelto di diffondere gratuitamente, capitolo per capitolo, le varie parti della storia e ha chiesto ai piccoli lettori di tutto il mondo di proporre i loro disegni per illustrarla.

La fiaba racconta delle vicende del magico mondo di Cornucopia, una terra pacifica governata da un pigro sovrano. Ma la felicità del regno è minacciata da un terribile mostro proveniente dalle Paludi del Nord, l'Ickabog; due bambini temerari, Margherita e Robi, si lanceranno in un'avventura pericolosa per scoprire cosa si nasconde dietro questa terribile e misteriosa creatura. 

La versione cartacea fiaba è stata pubblicata il 10 novembre, e al suo interno si può trovare il disegno di Alessandro“Lisca d'Aringa e quello di Ada, "Bertina". Le opere dei due disegnatori in erba liguri sono state scelte dall'autrice tra le 34 opere proposte dai bambini italiani, selezionati da una giuria composta da critici d'arte, scrittori e illustratori, esperti di editoria.

I vicnitori riceveranno una copia autografata dall'autrice, oltre ad una donazione di libri del valore di 500 euro sponsorizzata dall'editore, che andranno a una scuola o biblioteca indicata da ognuno dei vincitori.