Condividi:


Giovane daino investito a Torriglia: salvato dall'Enpa ma non riesce ad alzarsi

di Redazione

Gli esami non hanno rilevato fratture, per il momento è ospitato in una stalla nella speranza che possa rimettersi in piedi

Nuovo arrivo al centro di recupero per animali selvatici (Cras) di Genova. Un daino, un giovane maschio, è stato portato nel centro dopo essere stato probabilmente investito da un'auto nei pressi di Torriglia. L'impatto è stato violentissimo tanto che l'animale non è più riuscito a rialzarsi ma è sopravvissuto. Nonostante l'intervento dei volontari, non è ancora riuscito a rimettersi in piedi. Fortunatamente gli esami non hanno rilevato fratture nè danni apparenti.
 
Il giovane daino, sperando che possa rimettersi in piedi, è ospitato in uno stalla. Un luogo dove restare tranquillo, in silenzio, su un soffice letto di paglia. "Ce la stiamo davvero mettendo tutta per dargli una possibilità" affermano i volontari del Cras - "Per adesso può approfittare della nostra stalla. Incrociamo le dita per lui!"