Genova, paziente curato per malattia che non aveva: medico indagato

di Redazione

È successo all'ospedale San Martino, nei guai un dottore del medico del reparto di Chirurgia toracica

Genova, paziente curato per malattia che non aveva: medico indagato

La procura di Genova ha indagato un medico dell'ospedale San Martino accusato di lesioni colpose per avere scambiato una tubercolosi per un sarcoidosi mediastinica. Il medico del reparto di Chirurgia toracica, secondo l'accusa, avrebbe curato il paziente dunque per la sarcoidosi e non per la tubercolosi facendo peggiorare le condizioni del malato. Per il pubblico ministero Francesco Rombolà, il medico non avrebbe monitorato correttamente l'esito degli esami microbiologici.