Condividi:


Genova, morde la mano a un carabiniere e ne spintona un altro: arrestato

di Redazione

Protagonista dell'episodio un ventenne guineano, scoperto a consumare e spacciare sostanze stupefacenti in vico Delle Mele

Morde la mano a un carabiniere e ne spintona un altro. Protagonista dell'episodio un 20 enne originario della Nuova Guinea, fermato nella notte dai militari mentre consumava e spacciava sostanze stupefacenti. L'equipaggio del Nucleo Radiomobile ha fermato il giovane in vico Delle Mele dopo aver ricevuto alcune segnalazioni dagli abitanti della zona.

Durante la fase dell’identificazione, e successivamente durante il foto-segnalamento, il ventenne ha continuato a tenere una condotta violenta spintonando i militari. Per questo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale ed è stato accompagnato presso il carcere di Marassi.

(Foto d'archivio)