Condividi:


Genova, somministra alcolici a ubriaco davanti ai carabinieri

di Michele Varì

Barista dei vicoli della Maddalena rischia chiusura. Nei giorni scorsi nel centro storico chiusi 3 locali per somministrazione di alcolici ai minori

Un barista titolare di un locale di via della Maddalena, nel centro storico di Genova, è stato denunciato dai carabinieri e ora rischia di vedersi chiudere il locale per avere servito alcolici a un uomo palesemente ubriaco.

Per lo stesso motivo appena pochi giorni fa il Comune ha chiuso per 20 e 30 giorni altri tre locali della movida dei vicoli in via Canneto il Lungo e in via Giustiniani.

Alla Maddalena i carabinieri hanno sorpreso l'esercente, un 56enne, proprio memtre somministrava alcolici a un 49 enne colombiano, gravato da pregiudizi di polizia, in evidente stato di ebbrezza alcolica. Il barista è stato denunciato per somministrazione di bevande alcoliche a una persona in manifesta ubriachezza.

I carabinieri hanno poi richiesto la chiusura del locale.