Condividi:


Genova, minaccia la moglie con un cutter davanti alla figlia: arrestato

di Redazione

Il 73enne, che non accettava la separazione, la perseguitava da tempo: si era segnato su un foglio gli orari e gli spostamenti della donna per pedinarla

Un nuovo caso di violenza e persecuzione sulle donne a Genova: dopo ripetuti pedinamenti, ieri sera un uomo di 73 anni ha minacciato con un cutter la moglie,  davanti alla figlia minorenne della donna. L'anziano, che non accettava la separazione, è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di stalking

La vittima, di 43 anni, ha raccontato agli inquirenti di essersi separata dal marito a maggio. Da quel momento l'uomo ha cominciato a perseguitarla, appuntandosi su un foglio tutti i suoi orari, spostamenti e luoghi frequentati. Il 73enne era già stato denunciato a luglio, ma non aveva smesso di inseguire l'ex.