Genova, la cerimonia dell’apparizione di Nostra Signora della Guardia tra pioggia e blackout

di Redazione

Il maltempo ha causato qualche disagio, le prime celebrazioni al santuario per il cardinale Marco Tasca

Genova, la cerimonia dell’apparizione di Nostra Signora della Guardia tra pioggia e blackout

Si sono svolte questa mattina al santuario della Guardia le tradizionali commemorazioni dell'apparizione. Una mattinata difficile a Genova, sia per il maltempo che per le misure di distanziamento imposte dall'emergenza sanitaria. Nessuna processione al santuario e ingressi in chiesa contingentati. Alcuni fedeli sono accordi ma hanno dovuto seguire la cerimonia all'esterno. La forte perturbazione che ha colpito anche la zona della Guardia, ha causato continui blackout durante la messa e un'improvvisa grandinata.

Presenti anche il governatore Giovanni Toti e il sindaco Marco Bucci: “Ascoltiamo e lasciamoci guidare dal Signore. Sono queste le parole dell’Arcivescovo Marco Tasca ha pronunciato durante l’omelia per le celebrazioni della Solennità della Madonna della Guardia, in memoria dell' Apparizione. Un momento speciale per Genova e tutti i genovesi."