Genova, l'unico spostamento del Gaslini? "Quello con il teleconsulto sul web"

di Redazione

Il messaggio della direzione dell'ospedale che allontana l'ipotesi del trasferimento in altre zone della città

Genova, l'unico spostamento del Gaslini? "Quello con il teleconsulto sul web"
"Il Gaslini si sposta nelle case dei piccoli pazienti grazie ai servizi di teleconsulto. La competenza dei nostri specialisti viaggia nel mondo con i webinar, formando a distanza tantissimi operatori sanitari. Ovunque vadano, i Gasliniani portano la loro missione. Questo è l’unico reale spostamento del Gaslini: quello del sapere, del saper esserci quando c'è bisogno di competenza medica e scientifica per i bimbi di tutto il mondo." Con un messaggio sui social la direzione del Gaslini sembra allontanare l'ipotesi paventata nei giorni scorsi di un possibile trasferimento dell'ospedale in Valpolcevera.
 
Già nei giorni scorsi il nuovo presidente, Edoardo Garrone, ha affermato che saranno messi a fuoco progetti di potenziamento e di miglioramento sia sul piano recettivo, sia su quello specificamente medico e scientifico. Difficile immaginare di abbandonare l’area di Quarto. Fu lo stesso fondatore Gaslini a individuarla e a realizzare in riva al mare l’ospedale pediatrico. I costi di un trasloco sarebbero enormi. Per non parlare dell’opposizione del personale, dell’Università e delle famiglie. Il messaggio apparso sui social sembra essere chiaro e lascia poco spazio a interpretazioni.