Condividi:


Shock a Genova, incontra la ex con una scusa, la picchia e la violenta: arrestato

di Alessandro Bacci

La donna dopo lo stupro si è rivolta ad un'amica e insieme hanno denunciato il fatto alla polizia. Il 22enne è stato rintracciato

Ha abusato della ex compagna che lo aveva lasciato: per questo un ragazzo di 22 anni è stato arrestato dalla squadra mobile genovese con l'accusa di violenza sessuale. L'aggressore è anche indagato per stalking. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il ragazzo si è presentato una settimana fa a casa della ex con la scusa di dovere prendere alcuni effetti personali.

Una volta nell'appartamento ha prima picchiato la donna e poi l'ha violentata. La donna, dopo lo stupro, ha chiamato una amica e ha raccontato tutto. Dopo si è rivolta alla polizia che ha avviato indagini lampo. La procura ha chiesto e ottenuto l'arresto. La giovane ha anche raccontato che dalla fine della loro storia, a novembre dello scorso anno, l'ex avrebbe iniziato a seguirla e a tormentarla con continue telefonate e messaggi.