Genova, furto con spaccata da Louis Vuitton: arrestato un 18enne

di Redazione

Nella notte due auto hanno sfondato la vetrina del negozio, ne è nato un maxi inseguimento per le vie della città. Uno dei veicoli è fuggito

Genova, furto con spaccata da Louis Vuitton: arrestato un 18enne

La Polizia di Stato di Genova ha tratto in arresto per furto aggravato in concorso e per resistenza a pubblico ufficiale un cittadino moldavo di 18 anni. Nella notte la Centrale Operativa è stata informata di una spaccata avvenuta presso il negozio Louis Vuitton di via vRoma a Genova. Visionando le immagini del sistema di videosorveglianza si è accertato che il furto era stato perpetrato da almeno quattro soggetti a bordo di due vetture, una Skoda e una Megane Renault con le quali hanno sfondato la vetrina e preso la merce all'interno.

E’ stata diramata la nota di ricerca e, cercando di ricostruire la probabile via di fuga dei malfattori, una volante ha intercettato i veicoli in via Merano. Ne è nato un faticoso e difficile inseguimento tra diverse Volanti e i fuggitivi che, utilizzando due estintori, hanno nebulizzato la schiuma per rallentare e confondere gli operatori. Nonostante ciò gli equipaggi, sono riusciti ad avvicinare uno dei veicoli che ha perso il controllo ed è andato a sbattere contro il guard rail. I due occupanti si sono separati ma gli operatori sono riusciti a bloccare il moldavo che, tra l’altro, è stato trovato in possesso di una bomboletta spray al peperoncino illegale e per questo è stato anche denunciato. A bordo della Skoda, risultata rubata a Torino nello scorso mese di maggio, sono stati rinvenuti i due estintori e attrezzi atti allo scasso. Stanno continuando le ricerche dell’altra auto con i fuggitivi e la refurtiva.