Genova, alcolici nello zaino e parmigiano nei pantaloni: due denunce per furto

di Redazione

Nella giornata di mercoledì la polizia ha sventato due furti in via Centurione e in corso Europa

Genova, alcolici nello zaino e parmigiano nei pantaloni: due denunce per furto

Nella giornata di mercoledì, la Polizia di Stato di Genova, in due interventi distinti, ha denunciato per furto un ecuadoriano di 23 anni e un genovese di 67 anni. Il primo è stato fermato dall’addetto alla vigilanza di un supermercato di via Centurione mentre si stava allontanando con tre bottiglie di superalcolici occultate nello zaino e 2 pezzi di parmigiano nascosti nei pantaloni. Gli agenti hanno recuperato la merce riconsegnandola al responsabile del negozio.

Il genovese, invece, soggetto conosciuto per i pregressi furti perpetrati nello stesso supermercato di corso Europa, ha tentato di allontanarsi attraverso il cancelletto di entrata evitando così di oltrepassare la barriera delle casse, con numerosi articoli asportati dagli scaffali, per un valore commerciale di 75 euro. L’uomo è stato riconosciuto dai dipendenti dell’esercizio come l’autore di un furto perpetrato la scorsa settimana, ripreso dalle telecamere di videosorveglianza mentre si allontanava con un carrello pieno di merce.