Genova, fra i libri con la mascherina, al via la prima fiera post Covid19

di Michele Varì

Sotto due tendoni di piazza Matteotti: rimarrà aperta sino al 16 agosto e nei fine settimana stop alle 23

Fra i libri e i dischi all'aperto ma con la mascherina: apre venerdì 10 luglio la prima fiera del libro post covid19 in piazza Matteotti, nel centro di Genova.

Sarà aperta sino al 16 agosto e nei fine settimana l'orario sarà prolungato sino alle 23.

Stop invece il giovedì mattina per la concomitanza con il mercatino del biologico.

Questa edizione della fiera del libro di fatto recupera l'edizione della scorsa Pasqua annullata causa della pandemia. Emergenza sanitaria che si ritrova fra saggi e romanzi anche sulle bancarelle con molti libri dedicati al Covid19 e agli altri virus pandemici.

Come da tradizione in vendita di ci saranno libri e dischi usati e nuovi. In tutto saranno una ventina gli espositori che saranno presenti sotto due tendoni di Matteotti, location di prestigio dove la fiera approda per la seconda volta.

I banchi saranno posizionati in modo da fra rispettare le distanze sociali. I clienti che vorranno curiosare fra i banchi dovranno indossare la mascherine e lavarsi le mani con i gel che sarà messo a disposizione dai librai.