Fogli e foglie, il festival dei libri con Erga

di Giulia Cassini

Il primo appuntamento lunedì 15 giugno con Franca Serrati

Fogli e foglie, il festival dei libri con Erga

La creatività non ha limiti. La sede di Erga edizioni a Villa Quartara al Righi è proprio di fronte all'entrata del Parco Avventura di Genova, un'attrazione per bambini che apre le porte a splendide passeggiate proprio alle spalle della città. Da cosa nasce cosa... ed è sorto così il Festival dei LIBRI al Parco Avventura dove le Foglie si sono trasformate in Fogli/Libri. Nei mesi di giugno e luglio tutti quelli che camminano potranno fermarsi e ascoltare autori Erga che raccontano le loro storie, dalla narrativa alla saggistica, con un occhio di riguardo per i bambini, e - magari - per bere qualcosa sotto i lecci del Righi (mantenendo le corrette distanze gli uni dagli altri).


Tre incontri alla settimana, il lunedì, martedì e mercoledì, da domani a fine luglio, dalle 18.30 alle 20. Ecco una sintesi dei primi appuntamenti La prima settimana è dedicata alla narrativa, con un romanzo sulla "Genova bene" e due gialli. La seconda settimana grande varietà, dai bambini che riceveranno in regalo il "Gioco delle doppie" agli esercizi fisici del Parkour della città e alla cura del corpo. La terza settimana - a fine giugno - ritornano i bambini con Paganini e la sua musica con l'aiuto di una violinista, e ancora il Medioevo in un romanzo dedicato a Dante e a Genova, e in una riflessione sul Canto per eccellenza, quello di San Francesco. 
A inizio luglio il camminare per grandi e piccini con le escursioni, il romanzo del "Camilleri del Sud" emigrato a Genova e chiude la settimana l'inno per eccellenza, l'Inno d'Italia raccontato ai bambini. 


“Ospitiamo volentieri questa iniziativa che unisce l’aspetto culturale a quello sportivo e ludico del parco - dichiara Romolo Benvenuto titolare del Parco Avventura del Righi. - Libri/avventura per Genova sintetizza bene l’avventura del lettore alle prese con un nuovo libro, proprio come i nostri avventurosi clienti alle prese con i percorsi sugli alberi”.

Il Parco Avventura di Genova Righi, (tel 331 760 7496) si trova in via Cima di San Pantaleo (angolo Mura delle Chiappe), mette a disposizione tante sedie per gli ospiti di Erga edizioni e garantisce l'Apertura del chiosco per caffè, bevande, birra e snack confezionati.



Gli appuntamenti iniziano lunedì 15 giugno, con Franca Serrati che racconta in Visi di penombra la pericolosa ribellione e la passione nella Genova bene degli anni Sesssanta.

Martedì 16 giugno Angiolo Ugo Del Lucchese descrive i tre enigmi per Leonardo Vassallo tra archeologia e paranormale de Il sangue degli immortali

Mercoledì 17 giugno Angelo Poggio con Il prete della Guardia racconta un mistero genovese all’ombra del Santuario della Madonna della Guardia. 


 





Il calendario:

Lunedì 15 giugno, Franca Serrati racconta con Visi di penombra la pericolosa ribellione e la passione nella Genova bene degli anni ’60.
Martedì 16 giugno Angiolo Ugo Del Lucchese descrive i tre enigmi per Leonardo Vassallo tra archeologia e paranormale de Il Sangue degli immortali. 
Mercoledì 17 giugno Angelo Poggio con Il prete della Guardia racconta un mistero genovese all’ombra del Santuario della Madonna della Guardia. 
 
 
Lunedì 22 giugno Federico Barbieri racconta Il Parkour e la città con esercitazioni dal vivo.
Martedì 23 giugno Renato Gambale presenta l’ABC delle DoPPie. In regalo i giochi con le doppie per tutti i bambini.
Mercoledì 24 giugno Sabino de Bari illustra la cura del corpo con esempi di terapie manuali tratti dal suo Corso breve di anatomia umana.
 
 
Lunedì 29 giugno Maria Grazia Corradi racconta Dante con il suo Libro di Dolce.
Martedì 30 giugno Frate Andrea Gasparini illustra il suo San Francesco, la natura e il Canto dei Canti.
Mercoledì 1 luglio Fiorella Colombo, Fabrizio Marchesano e Giuseppe Pellegrini organizzano un laboratorio di narrazione teatrale su Paganini raccontato ai bambini con la partecipazione di Cristina Cassiani (al violino)
 
 
Lunedì 6 luglio Temistocle Saponiero racconta le peripezie di Un genovese del sud, arrivato e inserito a Genova dalla lontana Lacedonia.
Martedì 7 luglio Pietro Tarallo, giornalista e scrittore illustra la guida Camminare sui monti di Genova
Mercoledì 8 luglio Fiorella Colombo e Giuseppe Pellegrini organizzano un secondo laboratorio di narrazione teatrale su L’Inno d’Italia raccontato ai bambini