Condividi:


Genova, cucciolo di cinghiale ferito in un torrente: salvato da abitanti e guardia zoofila

di Alessandro Bacci

Il cucciolo è stato salvato e affidato al centro di recupero. Una volta curato potrà tornare in libertà

Il muso di questo cucciolo di cinghiale ha subito fatto il giro del web. Il piccolo esemplare è stato ritrovato immobile in un torrente a Quezzi. L'animale è stato probabilmente abbandonato dalla mamma perchè ferito a una zampa. Il cinghialotto è rimasto quindi da solo, ad accorgersi di lui sono stati gli abitanti della zona. Immediata la segnalazione ai volontari. Il giovane cinghiale è stato salvato dalla guardia zoofila Gian Lorenzo Termanini che ha pubblicato sui social lo scatto del goffo animale seduto in una scatola. 

Il cucciolo è stato affidato al Cras dove potrà essere curato e nutrito. Appena tornerà in forma sarà riemsso in libertà in un'area di recupero per animali selvatici.