Genova, cinghialotto trovato morto nel mare di Quarto

di Redazione

La carcassa recuperata davanti ai bagni Monumento

Genova, cinghialotto trovato morto nel mare di Quarto

La carcassa di un cinghialotto è stata rinvenuta stamane nel mare davanti al litorale di Quarto, nel levante di Genova. L'avvistamento è avvenuto nei pressi dei bagni Monumento.

L'ungulato è stato recuperato dalle guardie zoofile della Regione Liguria che si occupano di animali selvatici in ambito urbano.

Fra le ipotesi quella che il giovane cinghiale sia caduto in acqua e sia poi annegato precipitando da un giardino o un muraglione affacciato sul mare.

Le segnalazioni di famiglie di cinghiali sono ormai una consuetudine a Genova e il numero di agenti della regione chiamati a fronteggiare l'avanzata degli animali selvatici appare gravemente insufficiente.

Appena ieri un contandino titolare di un agriturismo di pian di Creto, a Montoggio, in Val Bisagno, ha denunciato, con tanto di carcassa di pecora sbranata come prova, di avere subito l'ennesimo attacco alle sue pecore e capre da parte di un branco di lupi.