Genova, da AMT 35 navette dedicate al trasporto degli studenti a scuola

di Anna Li Vigni

Bus turistici, in convenzione con fornitori privati, garantiranno i collegamenti con i maggiori plessi scolastici genovesi. Rinforzato anche il servizio urbano nelle ore di punta

Genova, da AMT 35 navette dedicate al trasporto degli studenti a scuola

Da Piazza Brignole partono il maggior numero di navette predisposte da AMT per agevolare il trasporto degli studenti a scuola in sicurezza.

"Abbiamo predisposto un piano e il nostro monitoraggio è attivo nei punti principali della città per verificare che tutto funzioni. In questo momento abbiamo 510 mezzi urbani in contemporanea in servizio", spiega Ivana Toso, responsabile del servizio di trasporto scolastico urbano.  

Necessario è diffondere il più possibile la conoscenza del trasposto scolastico urbano che è un modo per evitare assemblamenti e sovraffollamenti all'interno dei mezzi pubblici, soprattutto nelle ore di punta. 

Il servizio dedicato agli studenti è attivo nelle fasce di ingresso concordate con la Prefettura e con la Direzione didattica regionale ovvero dalle 7.45 alle 8.00 e dalle 8.45 alle 9.00 e nelle fasce di uscita da scuola dalle 12 alle 16.00. Tutti i ragazzi possono collegarsi al sito di AMT, cliccare sul bottone apposito e avere ogni tipo di informazione. In caso di problematiche, in tempo quasi reale, possiamo fare delle modifiche.  

Ad assistere gli studenti, oltre al personale di AMT, anche alcuni volontari. 

Oltre che da Brignole, le navette sono disponibili da Principe, Voltri, Bolzaneto, Pallavicini, Sturla e,  novità del servizio, è la linea Principe-Manin. 

Le navette, a richiesta, si fermano alle fermate previste dal percorso. 

Il call center clienti è a disposizione. 

Le iniziative promozionali per gli studenti sono sempre in atto e si possono conoscere sempre sul sito di AMT