Genoa, Wander: "Shevchenko fulcro del progetto, vogliamo investire su Genova"

di Alessandro Bacci

Il membro di 777: "Impegno totale per la città. Stiamo affrontando una riformulazione del club, nei prossimi mesi ci saranno dei cambiamenti"

Genoa, Wander: "Shevchenko fulcro del progetto, vogliamo investire su Genova"

A sorpresa per la presentazione del nuovo allenatore Andriy Shevchenko, anche i proprietari del Genoa, Blasquez e Wander hanno partecipato alla conferenza stampa. Proprio Josh Wander ha spiegato i motivi che hanno portato alla scelta dell'ucraino: "Come per tutte le decisioni di business, la nostra ricerca è stata su scala mondiale. Abbiamo cercato la persona giusta ad arrivare alla fine della stagione ed essere il fulcro del progetto per il Genoa. Shevchenko lo abbiamo scelto per le sue doti, per il suo cervello, il modo in cui analizza gli aspetti del calcio. Lavora con dati innovativi per stimolare i giocatori, ci ha convinto per il suo carattere e la sua integrità. Non abbiamo mai trovato nessuno che ci abbia detto qualcosa di negativo su di lui. Vi assicuro che non è facile, abbiamo trovato in lui il pacchetto completo".

A Blasquez sono state chieste informazioni sul possibile budget a disposizione per il emrcato di gennaio: "Dobbiamo parlare con il mister, poi faremo le decisioni migliori." Ha glissato. "Non vogliamo mai trovare una soluzione temporanea e Shevchenko è molto coinvolto, non parla di altro. Faremo una bella storia insieme, e abbiamo una forma innovativa per fare calcio. Parliamo di investire il più possibile sulle tecnologie".

Su Shevchenko Wander è certo di un grande futuro: "Non vogliamo mai trovare una soluzione temporanea e Shevchenko è molto coinvolto, non parla di altro. Faremo una bella storia insieme, e abbiamo una forma innovativa per fare calcio. Parliamo di investire il più possibile sulle tecnologie. Stiamo affrontando un nuovo modo, una riformulazione del club. Il primo passo era quello di trovare l'allenatore, adesso nei prossimi mesi ci saranno dei cambiamenti. Non è mai facile ma necessario. Adesso è doveroso concentraci su Shevchenko. Si, vediamo del valore. Noi siamo investitori a lungo termine, non ci concentriamo nel breve periodo ma scegliamo di starci, di esserci, nei momenti migliori e peggiori. La nostra idea è che la Serie A sia destinata a tornare ai vertici nel mondo, quando si realizzerà ci sarà prosperità per il Genoa."

777 Partners ha già avuto un incontro con il sindaco Marco Bucci ma l'idea è quelal di effettuare investimenti importanti: "Abbiamo considerato da tempo che Genova offre una buona opportunità di investimento, quando decidiamo di investire su una squadra vogliamo essere presenti anche fuori dal campo. Valuteremo nuove opportunità dal punto di vista commerciale, ci impegneremo in quel senso. Questo per rimarcare il fatto che il nostro impegno per la città vuole essere totale."

Infine un messaggio per i tifosi: "La cosa che ci è piaciuta di più della città è il Genoa. Di Genova ci attrae la storia, la tradizione e la tifoseria. A Empoli i tifosi hanno superato quelli della squadra avversaria, voglio esprimere la nostra gratitudine e speriamo in futuro di poter contraccambiare il loro appoggio."