Genoa, nel derby con un attacco da reinventare

di Alessandro Bacci

Pandev e Agudelo squalificati, ansia per le condizioni di Pinamonti

Genoa, nel derby con un attacco da reinventare

È iniziata ufficialmente la settimana del derby della Lanterna. Il Genoa dopo il pareggio ottenuto contro il Lecce deve fare i conti con numerosi problemi di formazione. L'attacco è completamente da reinventare. Il primo grande assente nella stracittadina sarà Goran Pandev. Il macedone dopo aver trovato un gol capolavoro contro i pugliesi, ha rimediato un'ingenua espulsione. Niente derby per il giocatore con più esperienza del Grifone. La stessa sorte è capitata a Kevin Agudelo. Il giovane attaccante ha sprecato la chance di chiudere la sfida sul 2-0 e ha poi rimediato un cartellino rosso. Una giornata da dimenticare per il colombiano, che dovrà rimandare l'appuntamento con l'attesissime derby della Lanterna. 

A tenere in ansia Thiago Motta sono anche le condizioni di Andrea Pinamonti. L'attaccante è uscito malconcio dalla sfida del Via del Mare. Al termine della sfida l'ex Frosinone zoppicava vistosamente. Le sue condizioni restano da valutare, ma il giocatore vuole esserci a tutti i costi sabato contro la Sampdoria. In questo scenario, domani il tecnico rossoblu inizierà a preparare il derby. Una sfida da dentro o fuori che mai come questa volta rappresenta un crocevia per la stagione. Probabile un cambio in attacco. Favilli e Pinamonti, se effettivamente riuscirà a recuperare, dovrebbero formare il tandem offensivo con il passaggio a due punte. Senza Kouamé, Pandev e Agudelo adesso Thiago Motta è chiamato a trovare una decisiva soluzione nella partita che vale una stagione.