Condividi:


Genoa, il derby vale una stagione: in palio salvezza e supremazia cittadina

di Alessandro Bacci

Per l'ultima vittoria del Grifone bisogna tornare indietro di quattro anni, Davide Nicola cerca la svolta

8 maggio 2016, oltre quattro anni dall'ultima vittoria nel derby del Genoa. Un'eternità per i rossoblu che nelle ultime sette sfide con la Sampdoria hanno ottenuto cinque sconfitte e due pareggi. Adesso arriva una nuova opportunità di riscatto per il Grifone. Davide Nicola è consapevole dell'importanza di questa sfida. Una vittoria consentirebbe al Genoa di effettuare lo scatto decisivo verso la salvezza, oltre a riportare ai colori rossoblu la supremazia cittadina. La classica sfida da non sbagliare, e proprio questo sarà il messaggio che lanceranno i tifosi alla squadra questa sera al Tower Hotel alla vigilia della partita del Ferraris.

"Non c’è tempo per le pacche sulle spalle. Che mercoledì ce n’è una ancora più difficile." Così aveva scritto su Instagram Davide Nicola dopo la vittoria con il Lecce. E domani è in programma una sfida contro una squadra che, al di là della rivalità, è tra le più in forma del campionato. Criscito e compagni, però, non possono permettersi passi falsi da qui alla fine della stagione. La vittoria con il Lecce è stato un tassello fondamentale ma la strada per la salvezza non è finita.

I dubbi per il tecnico rossoblu sono tanti. A centrocampo restano da valutare le condizioni di Stefano Sturaro, Francesco Cassatae Valon Behrami, con quest'ultimo che probabilmente stringerà i dentiIn attacco Sanabria è alle prese con un fastidio muscolare e tenterà il recupero ma è in forte dubbio. Insomma tutte situazioni da non sottovalutare. Ciò che conterà sarà l'atteggiamento, il Grifone dovrà entrare in campo più convinto rispetto agli avversari e tentare di colpire il prima possibile.